le nostre attività - sito archeoclub

Vai ai contenuti

Menu principale:

le nostre attività

La nostra Associazione opera dal 1997 nel territorio di nostra competenza svolgendo molteplici attività:
  RICOGNIZIONI ARCHEOLOGICHE NEL TERRITORIO

Il termine ricognizione archeologica (in inglese field survey) comprende una serie di tecniche e di applicazioni necessarie all'individuazione di testimonianze archeologiche che hanno lasciato sul terreno delle tracce più o meno consistenti. E' uno strumento fondamentale, anche se non esclusivo, per la ricostruzione dei paesaggi antichi.
  CORSI DI ALTA FORMAZIONE ACCREDITATI DAL MIUR RIVOLTI AL PERSONALE SCOLASTICO

La nostra Associazione è iscritta nell'elenco degli enti formativi secondo la Direttiva MIUR n. 90 del 1-12-2003. Nel 2013 abbiamo partecipato in qualità di relatori al Percorso Formativo “Paesaggio e identità per uno statuto dei luoghi” rivolto ai docenti del territorio e organizzato dall'ormai ex Provincia di Roma “Aree protette e parchi regionali”. Nel 2007 la nostra Associazione ha ideato e organizzato il Corso di Formazione rivolto al personale scolastico dal titolo “L’Ager Nomentanus nel corso dei secoli: aspetti archeologici e storico-antropologici”, all’interno della programmazione del LEA (Laboratorio di Educazione Ambientale della Provincia di Roma) e con la partecipazione di circa 20 docenti e dirigenti scolastici del territorio.


 TUTORAGGIO ATTIVITA’ DIDATTICHE
La nostra Associazione rimane a disposizione degli Istituti scolastici che vogliano organizzare progetti di conoscenza del territorio, offrendo la nostra competenza e professionalità nell'individuzione degli obiettivi didattici del progetto stesso e nella sua gestione.
  PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO
Il progetto di ASL consiste nella partecipazione degli studenti ad una vera e propria campagna di scavo archeologico presso l'area archeologica della via Nomentum-Eretum in località Tor Mancina, a Monterotondo. Gli alunni aderenti prenderanno parte a tutte quelle attività collaterali e di supporto allo scavo archeologico:
1. Ripulitura delle evidenze archeologiche dalla vegetazione infestante
3. Lavaggio, siglaggio dei materiali archeologi rinvenuti
4. Attività di supporto alla informatizzazione della documentazione archeologica (redazione schede US, diario di scavo, rilievo archeologico)
Tutte le attività sono precedute da lezioni teorico-pratiche direttamente sul campo.

  CONFERENZE, CONVEGNI, EVENTI
La nostra Associazione ha preso parte a diversi convegni e conferenze di carattere scientifico. Nel 2014 abbiamo partecipato al convegno "Vie romane. progetti di recupero e valorizzazione storico-archeologica" a cura di Archeoclub d’Italia, all’interno della XVII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum.  Nel 2014 e nel 2015 abbiamo preso parte partecipazione in qualità di relatori alle due giornate di studi “Le vie romane”, organizzato dalla sede nazionale di Archeoclub d’Italia in collaborazione con le sede locale Aricino-Nemorense e tenutasi presso la prestigiosa sede del Palazzo Chigi di Ariccia. Per 10 edizioni, partire dal 2005 abbiamo preso parte all'evento Festa della Primavera” organizzato dal Comune di Monterotondo Assessorato Ambiente e Sport e dalla Provincia di Roma Assessorato Ambiente, un'intera giornata dedicata alla scoperta del Bosco di Gattaceca, con visita archeonaturalistica e degustazione di ricette tratte dalla cucina dell'antica Roma.

  PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE
Puoi trovare le nostre pubblicazioni presso l'area archeologica della via Nomentum-Eretum, nelle biblioteche comunali di Mentana e Monterotondo ed infine nelle biblioteche archeologiche di Roma
  1. S. Paoli, T. Sgrulloni, La via Nomentum-Eretum e il suo sepolcreto, Roma 2013 (versione multimediale)
  2. S. Paoli, T. Sgrulloni, La via Nomentum-Eretum e il suo sepolcreto, Roma 2013 (riedizione con aggiornamenti)
  3. S. Paoli, T. Sgrulloni, Storia e archeologia: il territorio di Castelchiodato nell’Antichità e la villa romana di Colle Giochetto, in AA.VV., Paesaggi culturali del Lazio: il territorio di Castelchiodato nella storia. Guida turistica di valorizzazione archeologica, culturale e ambientale, Roma 2013
  4. S. Paoli, T. Sgrulloni, La via Nomentum-Eretum e il suo sepolcreto, Isola del Liri 2012
  5. S. Paoli, T. Sgrulloni, A spasso sulla via Nomentum-Eretum, Roma 2012
  6. L.  David, A.M. Melchiorre, S. Paoli, T. Sgrulloni, L’area archeologica della via Nomentum-Eretum in località Tor Mancina, all’interno della Riserva Naturale Macchia di Gattaceca e Macchia del Barco, Provincia di Roma, Palombara Sabina 2007


  VISITE GUIDATE NEL TERRITORIO
La nostra Associazione organizza visite guidate per le scolaresche, ma anche per gruppi adulti alla scoperta del nostro territorio: Mentana ed il suo centro storico, Monterotondo con il Palazzo Orsini-Barberini e il Duomo barocco, il Bosco di Gattaceca e l'archeotrekking sulle tracce delle cisterne romane, la villa dei Volusii ed il Lucus Feroniae, il percorso delle torri a Fonte Nuova, Tivoli e le sue ville.
  VISITE ARCHEONATURALISTICHE
Organizziamo visite a carattere naturalistico all'interno del Bosco di Gattaceca, rivolte sia ad un pubblico adulto che a quello scolastico. Per le scuole, le attività proposte valorizzano un approccio di tipo globale all’ambiente e favoriscono l’utilizzo del territorio come laboratorio didattico in cui trovare stimoli per la ricerca e la riflessione. L'Archeotrekking, rivolto ad un'utenza più adulta, prevede una passeggiata archeo-naturalistica all'interno della Riserva Macchia di Gattaceca e Macchia del Barco, accompagnati da un naturalista e da un archeologo, alla scoperta della vegetazione, della flora e della fauna e delle numerose cisterne di epoca romana che la caratterizzano.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu